News

07
Set
2016

MASTER OF FRIULANO 2016

Regolamento del Concorso Miglior Sommelier Trofeo del Friulano

Art. 1 - Organizzazione, coordinamento e scopo Il Concorso “Master of Friulano” Miglior Sommelier - Trofeo del Friulano - è organizzato dall'Associazione Italiana Sommelier del Friuli Venezia Giulia in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier. Tutte le fasi del Concorso sono coordinate dal Responsabile Nazionale Concorsi in collaborazione con la Sede Centrale dell’Associazione Italiana Sommelier. Lo scopo del Concorso è contribuire a valorizzare la professione del Sommelier e incrementare la conoscenza e la divulgazione dei Vini del Friuli Venezia Giulia

Art. 2 – Candidati Il Concorso è riservato a tutti i Sommelier Professionisti e ai Sommelier Degustatori dell’Associazione Italiana Sommelier in regola con la quota associativa per l’anno in corso. Non potranno partecipare al Concorso i Sommelier che, al momento delle prove, rivestano cariche nel Consiglio Nazionale dell’Associazione Italiana Sommelier e/o in quella Regionale del Friuli Venezia Giulia. I partecipanti al Concorso dovranno essere presenti in loco a partire dalla mattina di venerdì 30 settembre 2016 e per tutte le attività previste nei due giorni. Sono esclusi dal Concorso i Sommelier residenti in Friuli Venezia Giulia. 

Art. 3 - Iscrizione e partecipazione I candidati dovranno inoltrare la domanda di partecipazione, debitamente compilata e sottoscritta, ad Associazione Italiana Sommelier del Friuli Venezia Giulia via Ermes di Colloredo 34 - Udine tel. 0432 204688, a mezzo posta elettronica info@aisfvg.it oppure via fax allo 0432 203871 entro e non oltre il 15 Settembre 2016. Le domande incomplete e quelle non pervenute entro i termini stabiliti o pervenute dopo l’esaurimento dei posti disponibili non saranno prese in considerazione.

Art. 4 – Giuria La giuria è il solo organo competente per valutare candidature, prove scritte, orali e pratiche, ed è composta da: - Presidente dell’Associazione Italiana Sommelier o persona da lui designata - Responsabile Nazionale Concorsi o persona da lui designata 2 - Presidente dell’Associazione Italiana Sommelier del Friuli Venezia Giulia o persona da lui designata - Presidente del Consorzio dei Vini DOC Friuli Venezia Giulia o persona da lui designata - Giornalista enogastronomico - Rappresentate della ristorazione regionale - Vincitore dell’ultima edizione 

Art. 5 - Conoscenze richieste I candidati dovranno orientare la loro preparazione tecnica/teorica sui seguenti argomenti: - Storia, coltivazione della vite e vinificazioni dei vini del Friuli Venezia Giulia, con particolare riferimento al vitigno/vino Friulano e agli autoctoni della Regione. - Vini, produttori e territori del Friuli Venezia Giulia, con particolare riferimento al vino Friulano e ai vini autoctoni della Regione. - Legislazione dei vini del Friuli Venezia Giulia, specificatamente del vitigno Friulano, dei vitigni autoctoni del Friuli Venezia Giulia e delle zone Doc di produzione. - Analisi organolettica e abbinamento cibo-vino dei vini del Friuli Venezia Giulia, in particolare del vino Friulano e degli autoctoni della Regione. 

Art. 6 – Divisa I candidati dovranno presentarsi alle prove in divisa di servizio. 

Art. 7 - Svolgimento delle prove L’edizione del 2016 del concorso Miglior Sommelier Trofeo del Friulano si svolgerà sabato 1° ottobre 2016. La semifinale con inizio alle ore 9,00 presso l’hotel Art Hotel Via Paparotti 11, Udine. La finale avrà inizio alle ore 17,30 presso Tenuta Villanova Via Contessa Beretta 29, Farra D’Isonzo – GO. A) Le prove semifinali saranno così articolate: - compilazione di un questionario relativo agli argomenti di cui al precedente art. 5. - degustazione scritta, con attribuzione del punteggio, di due vini. I primi tre classificati accederanno alla finale. B) La prova finale sarà così articolata: - sorteggio dell’ordine d’uscita dei concorrenti; in attesa della chiamata, i concorrenti resteranno in una sala non comunicante con il pubblico, sotto la tutela e la responsabilità di un sommelier designato dal Responsabile Nazionale Concorsi o persona da lui designata. - degustazione di tre vini a base di vitigni autoctoni del Friuli Venezia Giulia. - Prova di accoglienza, servizio e abbinamento a un menù. 3 - Prova di comunicazione. - Carta dei vini. Il tempo a disposizione dei concorrenti sarà stabilito dalla giuria. 

Art. 8 - Classifica della Semifinale e della Finale La classifica della semifinale (art. 7/A) determinerà i finalisti tra coloro che avranno ottenuto il punteggio migliore. La classifica finale sarà stilata sommando i punteggi che ciascun membro della Giuria (Art. 4) avrà assegnato a ogni concorrente, secondo i criteri fissati dall’apposita Commissione. Il punteggio ottenuto nella semifinale non concorrerà all’attribuzione del punteggio finale. Al termine delle prove finali e dopo la delibera della Giuria, saranno proclamati i risultati definitivi. Il verdetto della Giuria è inappellabile. Ciascun candidato avrà la possibilità di prendere visione del proprio elaborato e delle correzioni apportate dalla Giuria. 

Art. 9 – Premi L’Associazione Italiana Sommelier del Friuli Venezia Giulia metterà a disposizione un montepremi complessivo di Euro 3.500 (tremilacinquecento), al lordo delle ritenute di legge, così suddiviso: - al 1° classificato la somma di Euro 2.000,00 e il titolo di Miglior Sommelier - Trofeo del Friulano 2016. - al 2° classificato la somma di Euro 1.000,00 - al 3° classificato la somma di Euro 500,00

 Art. 10 - Frequenza del concorso Il concorso Miglior Sommelier - Trofeo del Friulano è organizzato con cadenza biennale, con una partecipazione massima di 10 candidati. 

Art. 11 – Ospitalità Per i concorrenti non è previsto alcun rimborso spese viaggio. Per le giornate di giovedì 29 settembre, venerdì 30 settembre e 1° ottobre 2016 l’ospitalità per tutti i partecipanti sarà a carico dell’Ais FVG e comprende: - La cena del giovedì 29 settembre sera a Udine, tutti i pranzi e cene di venerdì 30 settembre e 1° ottobre 2016. - Partecipazione alla cena di gala di sabato 1° ottobre 2016. - Alloggio in hotel di Udine per le notti da giovedì 29 settembre a sabato 1° ottobre 2016 compreso, trasferimenti collettivi nelle varie sedi del Master. 

Art. 12 - Regolamenti complementari Il concorso Miglior Sommelier del Friulano potrà avere norme di applicazione transitorie, a carattere straordinario, a cura della Giuria. 

La scheda d'adesione e il regolamento scaricabile sul link dell'Associazione Italiana Sommelier FVG: www.aisfvg.net